Sei qui: Home

04.05.2010 Il Sindaco Alessi interviene contro la soppressione dello sconto sul GPL

PDF Stampa Invia per E-mail
Venerdì 05 Febbraio 2010

                                                             

Istituito nel 1999  dal Governo di centro sinistra, su iniziativa dell'On. Fabio Mussi, lo sconto finale per l'acquisto di GPL o gasolio è stato soppresso dal governo Berlusconi.

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 05 Febbraio 2010 21:25 )
 

29.01.2010 Biblioteca comunale di Rio nell'Elba: orari di apertura al pubblico

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Valentina CAFFIERI   
Venerdì 29 Gennaio 2010

La Biblioteca comunale di Rio nell'Elba, durante il periodo invernale, è aperta al pubblico
dal lunedì al venerdì mattina dalle ore 9.00 alle ore 13.00
dal martedì al venerdì pomeriggio dalle ore 15,30 alle ore 19,30.

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 29 Gennaio 2010 11:22 )
 

Per non dimenticare

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Fabrizio Sivori   
Martedì 26 Gennaio 2010

APPUNTAMENTO A TEATRO:
DOMENICA 31 GENNAIO ORE 15.30
TEATRO GARIBALDI
PER NON DIMENTICARE
annefrank

  • Art. 1. A qualsiasi ufficio od impiego nelle scuole di ogni ordine e grado, pubbliche e private, frequentate da alunni italiani, non possono essere ammesse persone di razza ebraica

  • Art. 3. Alle scuole di ogni ordine e grado, pubbliche o private, frequentate da alunni italiani, non possono essere iscritti alunni di razza ebraica. è tuttavia consentita l'iscrizione degli alunni di razza ebraica che professino la religione cattolica nelle scuole elementari e medie dipendenti dalle Autorità ecclesiastiche.

  • Art. 5. Per i fanciulli di razza ebraica sono istituite, a spese dello Stato, speciali sezioni di scuola elementare nelle località in cui il numero di essi non sia inferiore a dieci.

Questi sono alcuni stralci di articoli del decreto legge del 5 settembre 1938(data che anticipò di due mesi la tragica notte dei Cristalli ) con cui venivano applicate le famose leggi razziali che contraddistinsero il regime fascista, facendo scivolare così l’Italia in uno dei suoi più bui e degradanti momenti storici.
Tutto quello che accadde successivamente in Europa ha portato dieci anni fa, nel luglio del 2000, il parlamento italiano a istituire la
giornata in commemorazione delle vittime del nazismo e del fascismo, dell'Olocausto e in onore di coloro che a rischio della propria vita hanno protetto i perseguitati.

« La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell'abbattimento dei cancelli di Auschwitz,
"Giorno della Memoria",
al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei,
gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte,
nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio,
ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.
]
»


Quando si parla di memoria si parla inevitabilmente di ricordi più o meno lontani, ma cos'è in questo giorno la memoria?

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 28 Gennaio 2010 22:37 )
 

26.01.2010 Il Comune di Rio nell'Elba celebra il GIORNO DELLA MEMORIA con due manifestazioni al Teatro Garibaldi

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Valentina CAFFIERI   
Martedì 26 Gennaio 2010

Il Comune di  Rio nell'Elba celebra  il Giorno della Memoria 2010 con due manifestazioni: una rivolta agli adulti, l'altra ai bambini, entrambe organizzate presso il Teatro Garibaldi di Rio nell'Elba.

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 29 Gennaio 2010 09:26 )
 
Altri Articoli...
Pagina 289 di 304
deutsche porno porno gratis