Sei qui: Home Comunicati stampa Rimozione natanti Bagnaia- Il sindaco De Santi chiede il posticipo

Rimozione natanti Bagnaia- Il sindaco De Santi chiede il posticipo

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Claudio De Santi    Giovedì 07 Settembre 2017


Rimozione imbarcazioni dall'area demaniale marittima di Bagnaia
Il Sindaco De Santi chiede alla Capitaneria di rimandare ai primi del mese di ottobre

 

A seguito della comunicazione della Capitaneria di Porto di Portoferraio- Ufficio Demanio, in cui si chiedeva all'Amministrazione comunale di Rio nell'Elba di intervenire congiuntamente entro il 12 Settembre 2017 per liberare la zona demaniale marittima di Bagnaia, occupata da alcune piccole imbarcazioni di vari proprietari, dopo averla preventivamente concordata con la Capitaneria stessa, in data odierna, è stata predisposta richiesta per chiedere di posticipare la data entro cui tale rimozione dovrà essere effettuata.

La eventuale rimozione dovrà essere effettuata quindi entro i primi 10 giorni del mese di Ottobre.
A questo proposito si invitano i proprietari delle imbarcazioni presenti nella zona a prendere contatti con il Comune di Rio nell'Elba (Ufficio tecnico e Ufficio Polizia municipale) per l'individuazione di una zona di sosta, che, purtroppo sarà tuttavia obbligatoriamente soggetta al pagamento degli oneri di concessione demaniale.

Per la disponibilità e sensibilità dimostrata nei confronti dei cittadini, si ringrazia la Capitaneria di Porto di Portoferraio-Ufficio Demanio e il Comandante Riccardo Cozzani.

 

Claudio De Santi
Sindaco di Rio nell'Elba

 

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 07 Settembre 2017 14:05 )
 
deutsche porno porno gratis