Sei qui: Home

Museo civico archeologico del distretto minerario- Collezione dei minerali della gente di Rio

PDF Invia per E-mail Stampa Scritto da Comune Rio nell'Elba    Venerdì 27 Giugno 2008 13:17


Il Museo Civico Archeologico del Distretto Minerario aderisce alla Rete Archeologica della Provincia di Livorno http://www.archeologiaprovincialivorno.it/

Il Museo Archeologico del Distretto Minerario illustra la storia dell'Elba orientale, in larga parte legata alle sue straordinarie risorse minerarie, sfruttate dalla Protostoria fino all'età contemporanea.

museorioelbalarge
Il Museo occupa un edificio di recente costruzione e conosciuto a Rio come "Barcocaio", perché sorge nel luogo dove crescono diversi albicocchi, nel dialetto riese detti appunto "barcochi". Inaugurato nel 2003, il Museo espone la sua collezione in un'ampia sala con vista panoramica sulle colline degradanti verso il mare, colline che per oltre due millenni hanno fornito prezioso minerale di ferro.

Il colore rossastro della terra, ricca di ossidi di ferro, che si staglia sull'azzurro del mare del Canale di Piombino, è ripreso all'interno del Museo dalle alte teche dello stesso metallo dall'aspetto rugginoso, nelle quali sono esposti i materiali archeologici. Il percorso, che si sviluppa in maniera lineare dal piano terra al soppalco, procede in senso cronologico dall'età del Rame al Medioevo.
Fra i materiali più interessanti i corredi furerari della Grotta di San Giuseppe (III Millennio a.C.) e i reperti della Collezione Foresi.
Nel 2009 il Museo si è arricchito della Collezione dei minerali elbani della Gente di Rio: una raccolta di notevoli campioni di minerali di esclusiva provenienza elbana, formata dai pezzi che alcuni appassionati collezionisti riesi, selezionandoli, quando ancora le miniere erano in attività, hanno deciso di rendere visibili a tutti attraverso il Museo.

Visitare il Museo

Il Museo è aperto da primavera ad autunno ma durante il periodo invernale può essere aperto su prenotazione per gruppi, scuole o studiosi che ne facciano richiesta contattando l'Area Amministrativa del Comune ai seguenti recapiti:
Tel. 0565 943459 email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo , per prenotazioni contattare Valentina Caffieri, cell. 349 3754611, email : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo


Ingresso museo:
Biglietto intero € 5,00, ridotto (per studenti e bambini, gruppi) € 3,00
Seguite il Museo su Facebook
Seguite il Museo su Twitter: @MuseoRioElba
Seguite il Museo su Instagram: www.instagram.com/museoarcheologicorio
Esplorate il Museo qui

Possono essere richieste visite su appuntamento per gruppi

 


 
deutsche porno porno gratis