Sei qui: Home

02.10.2010 Precisazioni del Sindaco Alessi sull’intervento di associazioni di categoria e sindacati riguardo alla riunione sulla questione del Comune Unico all’Elba

PDF Stampa Invia per E-mail Sabato 02 Ottobre 2010

Dispiace leggere una dichiarazione che sostanzialmente non muta il positivo risultato dell'incontro ma che potrebbe essere colta a pretesto per frenare l'azione su cui tutti i rappresentanti delle categorie e dei sindacati si sono espressi con favore e condivisione.


Il comunicato con cui "si auspica la costituzione di un comitato promotore aperto a tutti coloro che condividono l'obiettivo del comune unico, con l'impegno di dare il proprio sostegno per arrivare al più presto alla indizione del referendum consultivo fra i cittadini dell'Isola d'Elba", pur non essendo stato formalmente sottoscritto, è stato però letto ed approvato, senza alcun rilievo, al termine di una discussione seria e approfondita che non ha fatto altro che confermare, per la prima volta in modo unitario, posizioni già espresse pubblicamente da ciascuno degli intervenuti.
Con lo spirito di collaborazione che ha contraddistinto lo svolgimento della riunione e con l'intento di "proseguire sul terreno del confronto", come affermato dalle stesse associazioni, sono certo che le categorie economiche non faranno mancare il loro apporto al costituendo comitato promotore per raccogliere le firme necessarie all'indizione del referendum e per dare all'Elba il governo che si merita.
Tutti coloro, comunque, che in questa fase di transizione fossero interessati a conoscere il testo della proposta di legge e la documentazione correlata, possono farne richiesta all'indirizzo di posta elettronica " Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo ", lasciando anche il proprio recapito per l' invio di altre aggiornate informazioni.

Danilo Alessi
Sindaco di Rio nell'Elba

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 04 Ottobre 2010 17:19 )
 
deutsche porno porno gratis