Sei qui: Home

Il Circolo Sottoufficiali della Marina Militare di Chianciano Terme sabato sarà intitolato a Ilario Zambelli, cittadino di Rio nell’Elba, ucciso nelle Fosse Ardeatine nel 1944 e insignito della Medaglia d’Oro al Valor Militare

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Ufficio Stampa    Giovedì 22 Settembre 2011

zambelliSabato a Chianciano Terme (Si) si terrà la cerimonia di intitolazione del Circolo Sottoufficiali della Marina Militare al cittadino e militare Ilario Zambelli. Zambelli nacque a Rio nell'Elba nel 1909 e fu ucciso nelle Fosse Ardeatine il 24 marzo 1944. In servizio come sottoufficiale telegrafista presso il Ministero della Marina, l'8 settembre fu tra i militari che parteciparono ai combattimenti contro i tedeschi in difesa della Capitale. Con l'occupazione, Zambelli entrò nelle file della resistenza romana, svolgendo compiti di informazione e di collegamento di una formazione partigiana legata al Fronte militare clandestino della Marina.



Durante questo suo incarico fu catturato dai nazifascisti ma, nonostante le inumane torture subite, non dette alcuna informazione. Prelevato in condizioni critiche dal carcere, il valoroso telegrafista fu trasportato alle Fosse Ardeatine dove venne fucilato. Successivamente gli fu attribuita la Medaglia d'Oro al Valor Militare.

Alla cerimonia di intitolazione che inizierà alle ore 11.00 , oltre alle varie autorità militari, civili e religiose saranno presenti l'Ammiraglio Ermenegildo Ugazzi, la famiglia Zambelli, il sindaco di Chianciano Terme, Gabriella Ferranti, il sindaco di Rio nell'Elba, Danilo Alessi e il gonfalone del Comune.

Ufficio Stampa Comune di Rio nell'Elba

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 22 Settembre 2011 09:15 )
 
deutsche porno porno gratis