Sei qui: Home

Domani al Teatro Garibaldi "Anima e Coru" con la Compagnia viaggiante di burattini e marionette "Is Mascareddas", iniziativa "I tempi del Risorgimento"

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Ufficio Stampa    Venerdì 25 Novembre 2011
I tempi del Risorgimento. Festival per la memoria dell'Unità d'Italia, domani al Teatro Garibaldi di Rio nell'Elba "Anima e Coru" con la Compagnia viaggiante burattini e marionette "Is Mascareddas"

Dodici inizative dedicate al Risorgimento, per fare tesoro del nostro passato storico e culturale attraverso il legame indissolubile tra folklore, tradizione e vita vissuta. E' il Festival per la memoria dell'Unità d'Italia - "I Tempi del Risorgimento" che dal 12 Novembre al 21 Dicembre 2011 toccherà i piccoli Teatri del circuito provinciale Sipario Aperto, a cui ha aderito anche il Comune di Rio nell'Elba. Domani sabato 26 novembre alle ore 17.00 infatti approderà al Teatro Garibaldi di Rio nell'Elba lo spettacolo della Compagnia viaggiante burattini e marionette "Is Mascareddas" Anima e Coru. Lo spettacolo a ingresso libero è sia per adulti che per bambini.

 


L'iniziativa, promossa dall'Ente musicale e culturale "G. Puccini" in collaborazione con il Comitato Livornese per la Promozione dei Valori Risorgimentali, è stata presentata a Palazzo Granducale dal vice presidente Fausto Bonsignori, insieme a al sindaco di Suvereto, Giampaolo Pioli e all'assessore Marika Salvadori del Comune di Castagneto C.cci.
Erano presenti la dott.ssa Maria Emanuela Bruni, dell'Unità di tecnica di missione per le celebrazioni del 150° della Presidenza del Consiglio dei Ministri; il prof. Fernando Giorgetti del Comitato Livornese per la Promozione dei Valori Risorgimentali e Germana Giorgerini, dell'Ente Puccini.
Il Festival - realizzato con il patrocinio ed il supporto della Regione Toscana, della Provincia di Livorno, dei Comuni di Suvereto, Campiglia Marittima, Rio nell'Elba, Portoferraio, Castagneto Carducci, Collesalvetti - rientra nel calendario nazionale delle Celebrazioni per l'Unità d'Italia, per il quale ha ottenuto la compartecipazione e la concessione del logo ufficiale dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

 

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 25 Novembre 2011 07:39 )
 
deutsche porno porno gratis