Sei qui: Home

Avviso per eventuali controversie su servizi bancari e finanziari per importi non superiori ai 100.000 euro

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Servizio Comunicazione    Martedì 27 Novembre 2012

Arbitro Bancario Finanziario: la Prefettura attiva la procedura per il ricorso

Recenti norme di legge (decreto legge per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività e successive modificazioni) contengono alcuni interventi volti a ridefinire il rapporto tra il sistema finanziario e bancario e gli utenti, al fine di tenere conto degli effetti su imprese e famiglia della congiuntura economica in atto. Tra di essi, vi è da segnalare la possibilità riconosciuta - oltre che alle filiali della Banca d'Italia - al Prefetto di ricevere e inoltrare le segnalazioni dei clienti all'Arbitro Bancario Finanziario, un organismo indipendente di risoluzione stragiudiziale delle controversie tra i clienti e le banche e gli altri intermediari finanziari che si articola sul territorio nei collegi di Roma, Milano e Napoli. Tale strumento consente, con una procedura semplice ed economica, di risolvere i dissidi che insorgano tra istituti di credito, cittadini e imprese in relazione a rapporti di valore non superiore a 100 mila euro.


La Prefettura, raccolte le indicazioni degli utenti, inviterà la banca a fornire una risposta argomentata nel merito del credito e, qualora essa sia insufficiente, potrà investire della questione "l'arbitro". La decisione finale sarà, infine, comunicata alle parti e, per conoscenza, al Prefetto.

Gli interessati possono trasmettere istanza, utilizzando la modulistica presente sul sito della Prefettura, esclusivamente al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo .

Maggiori dettagli sul ricorso all'Arbitro Bancario Finanziario, nonché la modulistica necessaria per inviare il ricorso tramite posta elettronica certificata, sono disponibili sul sito della Prefettura all'indirizzo www.prefettura.it/livorno, nella sezione "Segnalazioni all'Arbitro Bancario Finanziario".


Fonte: http://www.prefettura.it/livorno/news/1504615.htm

Ultimo aggiornamento ( Martedì 27 Novembre 2012 08:51 )
 
deutsche porno porno gratis