Sei qui: Home

Precisazioni dell'Amministrazione sulla costruzione delle unità abitative nella zona vicinale al campo sportivo

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da L'Amministrazione comunale di Rio nell'Elba    Martedì 04 Giugno 2013
immagine_allegata_a_relazione
Dopo le precisazioni espresse nell'ottobre scorso sulla stampa, e a seguito delle polemiche successive che si sono sviluppate negli ultimi giorni relativamente alla costruzione di tre unità abitative nell'area vicinale al campo sportivo di Rio nell'Elba, si ritiene doveroso ed opportuno fornire dati più dettagliati sul progetto in questione.

L'iter procedurale del progetto è iniziato in data 06.09.2007 con la presentazione dell'istanza diretta ad ottenere permesso a costruire per la realizzazione di tre unità abitative ai sensi del regolamento approvato. La pratica ha ottenuto i pareri degli Enti preposti e si è conclusa in data 20.05. 2009, rep. 81.868, prima dell'insediamento di questa Amministrazione, con la stipula della convenzione edilizia tra il Comune e la proprietà. Successivamente nel luglio 2011 su richiesta dell'interessato è stato rilasciato, come atto dovuto, il permesso a costruire. La modalità di attuazione per l'intervento è definita al punto f) della normativa vigente della scheda 1.7.2.9. ovvero "Concessione Convenzionata" in quanto è prevista una cessione di aree.

Allegato al progetto e parte integrante di esso vi è l'Indagine Geologica Tecnica di supporto, relativamente alle verifiche effettuate in fase di studio, in cui viene assegnata la Classe di Fattibilità 2.

Quindi se da un lato si può comprendere che l'immagine della situazione attuale ad inizio lavori susciti posizioni critiche, dall'altro è necessario segnalare che a supporto del progetto sono allegati elaborati ed indagini atte a verificare l'opera stessa. Inoltre sono previsti un muro di contenimento e la piantumazione dell'area, allo scopo di riqualificare e mettere in sicurezza l'intera zona.

Qui di seguito, per completezza, si riporta anche il contenuto della scheda tecnica corredata dal disegno che ne è parte integrante.


 

 

Il Comune di Rio nell'Elba è dotato di Piano Strutturale dall'anno 2000 approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 58 e di Regolamento Urbanistico approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 39 del 31 - 07 - 2001.

La scheda norma art. 1.7.2.9. del vigente Regolamento Urbanistico approvato nell'anno 2001 è finalizzata al seguente intervento edilizio:

1.7.2.9 centro storico/ residenza al campo sportivo

nuova costruzione

a) inviluppo planivolumetrico: quello rilevabile dalla sviluppo della schema grafico

b) destinazione funzionale: residenza

c) tipologia: casa a schiera

d) numero massimo unità immobiliari residenziali: 3

e) dimensione massima delle unità immobiliari residenziali: 110 mq. slp

f) particolari disposizioni:

- altezza massima fuori terra: 2 piani abitabili fuori terra di altezza netta interna ml.2.7, oltre seminterrato per garage e ripostiglio di altezza massima interna ml.2.2 e altezza massima fuori terra lato monte ml.6.00

- tetto a due pioventi

- cessione gratuita al Comune di porzione di terreno larga ml.10 per tutto il fronte del lotto per realizzazione verde pubblico a confine con la via provinciale della parata;

- cessione gratuita al Comune di porzione di terreno larga ml.3 per tutto il fronte del lotto per realizzazione allargamento della strada comunale del campo sportivo a confine con la medesima

f) modalità di attuazione: concessione convenzionata

 

L'Amministrazione comunale di Rio nell'Elba

 

Ultimo aggiornamento ( Martedì 04 Giugno 2013 15:51 )
 
deutsche porno porno gratis