Sei qui: Home

A Rio nell'Elba la tappa elbana della Mostra fotografica "La Strada" di Cristina Canali e Pensieri e parole di Maria Elena Alberti, domani inaugurazione

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Servizio Comunicazione Comune di Rio nell'Elba    Venerdì 09 Agosto 2013
6a-ridotta-paint-3"La Strada"
Mostra fotografica di Cristina Canali
Pensieri e parole di Maria Elena Alberti
Musiche del duo acustico Sundevil Blues

Sabato 10 agosto ore 21.30 Chiesa della Pietà di Rio nell'Elba

"Occhi diversi hanno osservato il mondo,
linguaggi diversi ce lo hanno restituito in un intersecarsi di strade, sentieri di un unico percorso di conoscenza. Dall'immagine alle parole, al silenzio della contemplazione, tutto rinasce nelle vene del Blues." Marina Elena Alberti

Si apre domani, sabato 10 agosto
alle ore 21.30, presso la Chiesa della Pietà di Rio nell'Elba la tappa elbana della mostra fotografica "La Strada" di Cristina Canali con Pensieri e parole di Marina Elena Alberti, accompagnata dai suoni del duo acustico Sundevil Blues. L'iniziativa ad ingresso libero è organizzata con il contributo di CGIL Isola d'Elba, Portoferraio.

"La Strada" è un progetto nato dalla collaborazione tra l'artista visiva Cristina Canali e la scrittrice Maria Elena Alberti: occhi diversi hanno osservato il mondo, linguaggi diversi ce lo hanno restituito in un intersecarsi di strade, sentieri di un unico percorso di conoscenza. Dall'immagine alle parole, al silenzio della contemplazione, tutto rinasce nelle vene del Blues.

La mostra ha già fatto tappa a Roma e Posta Fibreno. Seguiranno Bolsena, Roma (estate romana a Chiostro di San Pietro in Vincoli), Ostia,Milano, Lione.

Si tratta di un progetto che si articola in 42 foto esprimono un percorso sia fisico, di ciò che si incontra nelle ‘strade' che metafisico, come percorso di conoscenza personale sottolineato da pensieri. Accompagna questo percorso il Blues, musica di strada appunto, musica di emozioni profonde e istintive.
Cristina Canali è nata a Roma il 13 ottobre 1970, insegnante di scuola primaria, inizia lo studio del flauto traverso a dieci anni al Conservatorio "Santa Cecilia" di Roma. Si specializza, presso l'International Music Institute, nella didattica musicale per bambini di Orff e Dalcroze. Grazie a questo percorso, nel 2000 approda al teatro sperimentale che inizia a proporre proprio ai suoi alunni, conseguendo vari riconoscimenti, tra i quali il premio "Segni Particolari" nella 30 Rassegna Nazionale di Teatro a Serra San Quirico nel 2012. Alla passione per la musica e il teatro unisce quella per la fotografia, "linguaggio espressivo dagli occhi al cuore" che la porta a cogliere suoni e movimenti della realtà che la circonda e a restituirli in una immagine. Nel 2012 la sua prima mostra fotografica "Il mio Blues" presso il N'Importe Quoi libreria caffè di Roma.

Maria Elena Alberti è nata a Roma il 9 novembre 1968, specializzata come insegnante di sostegno e
laureata in psicologia, lavora dal 1992 come maestra di scuola elementare.
Nel 1988 debutta come coautrice teatrale con il monologo "Eugenia, una vita in prova",
rappresentato al teatro Furio Camillo di Roma.
Nel 2000 sono state lette alcune sue poesie nell'ambito dell'evento "Una birra un libro e poco più", presso la "Galleria Borghese" di Mentana.
Attualmente è appassionata di teatro per la scuola, per il quale si diletta a scrivere testi ed adattamenti, che i suoi alunni rappresentano in modo coraggioso ed egregio.


I Sundevil, duo acustico di Blues nato a Roma nel 2003, sono formati da Massimo Bevilacqua (chitarra acustica e armonica) e Babsy B Babsy (voce) e ripropongono, nel loro repertorio, tutta la tradizione musicale afro - americana partendo dalla fine dell'800 e arrivando ai giorni nostri.

L'Evento ha già avuto riscontro molto positivo su riviste di fotografia e d'arte nonché un articolo sul quotidiano il "Tempo" del 18 maggio scorso e sul Corriere on line ed è stato segnalato dall'Associazione Professionisti dello Spettacolo.


La mostra sarà aperta nei giorni:
domenica 11 agosto
lunedì12 agosto
mercoledì 14 agosto
giovedì15 agosto
sabato 17 agosto
dalle ore 18.30 alle 20.30
Una breve presentazione della mostra è visibile al link: http://www.youtube.com/watch?v=8qlu6ixLAzU&feature=youtu.be
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 09 Agosto 2013 07:59 )
 
deutsche porno porno gratis