Sei qui: Home

TARES, il tributo comunale sui rifiuti e servizi: informazioni e scadenze

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Ufficio Tributi    Martedì 03 Dicembre 2013
tares-2013-anteprima-600x407-883594Dal 1° Gennaio 2013 è in vigore il Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (TARES) che sostituisce da tale data ogni altra forma di prelievo preesistente relativo ai Rifiuti Solidi Urbani.

L'Amministrazione Comunale, con  specifica delibera del Consiglio Comunale,  ha disposto la riscossione del nuovo tributo in n. 03 rate scadenti il 30 Giugno, il 30 Settembre ed il 30 Dicembre 2013.

Le prime due rate sono state calcolate in misura pari all'80% di quanto dovuto a titolo Tassa rifiuti solidi urbani (TARSU) per l'anno 2012 con le tariffe vigenti in materia sino al 31.12.2012 . La terza rata è stata calcolata a conguaglio con le nuove tariffe relative al Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (TARES) regolarmente approvate.


 

La terza rata dovrà obbligatoriamente essere pagata con Modello F24 presso gli Istituti di credito bancario ovvero gli Uffici postali o con bollettino CCP Ministeriale al momento di difficile reperimento.

Pertanto, dopo la trasmissione dei bollettini di CCP avvenuta a Giugno per il pagamento delle prime 2 rate, è in corso di spedizione da parte dell'Ufficio Tributi il modello F24 già precompilato che consentirà di pagare agevolmente (entro il 30 Dicembre 2013) l'eventuale differenza del tributo e la maggiorazione sui servizi indivisibili pari allo 0.30 €/mq che quest'anno sarà di esclusiva competenza dello Stato.

 

Tale modello potrà contenere solo l'importo della predetta maggiorazione nell'ipotesi che il pagamento eseguito nelle due precedenti rate sia stato positivamente compensato per la parte tributaria. Ovviamente eventuali rimborsi saranno calcolati, riconosciuti e corrisposti solo nel caso dell'effettivo versamento delle prime due rate.
Normativa di riferimento: Art. 14 del D.L. n.201/2011 convertito con modificazioni dalla Legge 22 Dicembre 2011, n. 214

L'Ufficio Tributi del Comune di Rio nell'Elba è a disposizione per ulteriori informazioni.
Tel. 0565943429 - fax 0565943437
e-mail : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo

 

Ultimo aggiornamento ( Martedì 03 Dicembre 2013 18:24 )
 
deutsche porno porno gratis