Sei qui: Home

A Rio nell’Elba un week-end nel segno di Napoleone

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Servizio Comunicazione Comune di Rio nell'Elba    Mercoledì 16 Luglio 2014
invito_inaugurazione_mostra_carnet_de_route_dedicata_a_napoleone_18_e_19_luglio_rio_nellelbaA Rio nell'Elba un week-end nel segno di Napoleone

"Carnet de Route", mostra di tre artisti elbani dedicata a Napoleone e presentazione del libro "A Tavola con l'Imperatore" di Alvaro Claudi

 

A Rio nell'Elba un week-end dedicato alla figura di Napoleone Bonaparte e al suo soggiorno all'Isola d'Elba, visto da più prospettive, in attesa della rievocazione storica del 25 luglio. Infatti all'interno delle manifestazioni napoleoniche organizzate dal Comune di Rio nell'Elba, venerdì 18 Luglio alle ore 17,30, presso la Terrazza del Museo Archeologico di Rio nell'Elba, si inaugura la prima parte del percorso di tre artisti contemporanei elbani sulle tracce storiche ed emozionali di Napoleone Primo, Imperatore e sovrano dell'Isola d'Elba da maggio 1814 a febbraio 1815.
A seguire si svolgerà la presentazione del libro dello chef e gastronomo Alvaro Claudi "A Tavola con l'Imperatore" (Ed. Miraggi 2014).

 

 

Nel palazzo del Barcocaio, quindi le opere di Angela Galli e Fiona Buttigieg, mentre l'Eremo di Santa Caterina, sarà lo scenario della mostra di Andrea Lunghi che si inaugura sabato 19 Luglio alle ore 18.30.
Inoltre, sempre sabato, appuntamento con una serata musicale con il Trio Dodici Corde alle ore 21,30. Il Trio vedrà esibirsi Cristina Cioni (voce), Massimiliano Castellani (piano), Marco Sodano (violino).

 

 

Le opere di Angela Galli presentate in forma di foto-romanzo prendono spunto dall'idea del ricordo di Napoleone quando oramai si trova già nell' esilio definitivo di Sant'Elena, si sovviene del tempo passato all'Elba, quando tutto era ancora possibile. Lavorando con la tecnica di compositing, Galli rimanda, evocando uno stile "romantico", all'idea di una percezione delicata dei "souvenirs elbani" dell'Imperatore.

Nella serie 'Notes from a Small Island' Fiona Buttigieg si concentra su alcuni piccoli aneddoti riportati dalle cronache del tempo; sfumature della storia in cui di volta in volta si legge la saggezza degli abitanti nel millenario rapporto con il potere, o l'ironia sottile dello scherzo. Attraverso una diretta sovrapposizione della calligrafia dei documenti dell'archivio storico con l'immagine simbolica relativa al racconto, Buttigieg crea delle composizioni contemporanee e pittoriche.

Andrea Lunghi ha lavorato sull'Eremo di Santa Caterina, situato nel comune di Rio nell'Elba e in particolare si riferisce alla notte in cui l'Imperatore si è fermato a dormire all'eremo dopo una ricognizione alle miniere. Napoleone, dopo aver visto l'eremita e le condizioni pessime in cui viveva , ha deciso di regalargli un letto e su questo unico soggetto - il letto - l'artista sviluppa l'intera serie fotografica in bianco e nero.

 

Alvaro Claudi, chef ed enogastronomo apprezzato in tutta Italia, tra i soci fondatori di Slow Food Isola d'Elba, nel suo libro ripropone e rielabora 77 ricette originali della tradizione toscana, tratte da un quaderno del 1814, periodo in cui Napoleone visse all'Elba.

Orari esposizioni:
18-24 luglio: Museo Archeologico di Rio nell'Elba, sala del Barcocaio. Inaugurazione ingresso libero, giorni successivi ore 10.00-13.00 e 17.00-20.00. Biglietto unico: mostra fotografica & museo € 3.00.
19-24 luglio: Eremo di Santa Caterina. Da martedì a venerdì, ore 15.00-20.00. Ingresso libero.

Servizio Comunicazione Comune di Rio nell'Elba

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 16 Luglio 2014 21:56 )
 
deutsche porno porno gratis