Sei qui: Home

05.02.2010 Il Sindaco Alessi interviene contro i ripetuti atti di vandalismo all'interno del Parco

PDF Stampa Invia per E-mail Venerdì 05 Febbraio 2010

 Un paio di mesi  fa hanno distrutto il pannello e l'area di sosta delle Panche, oggi questo nuovo odioso atto d'imbecillità delinquenziale. Chi compie questi atti non può essere in alcun modo giustificato, e chi sa o conosce gli autori ha il dovere di denunciarli.  

 

La devastazione del  "Sentiero dei profumi" in Val di Cappone è avvenuta nel territorio di un altro Comune, ma ciò non ci impedisce di sentirci coinvolti e colpiti come se l'atto vandalico fosse stato compiuto a casa nostra.

Non si tratta di  esprimere solidarietà al Parco, a Legambiente e ai Comuni del Marcianese, perché noi stessi, prima di tutto come cittadini e poi come elbani, ci sentiamo direttamente feriti  per un episodio che getta discredito e che umilia la nostra Isola.

Se fosse possibile vorremmo aggiungere la nostra denuncia a quella già avanzata da Legambiente e dal Parco.

Infamità simili non possono restare impunite, né si può accettare che questi squallidi personaggi possano così liberamente delinquere.

   Danilo Alessi, Sindaco del Comune di Rio nell'Elba

Per informazioni e contatti:

 

Comune di Rio nell'Elba
Tel. 0565 943428/943459
E.mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo  

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 05 Febbraio 2010 21:24 )
 
deutsche porno porno gratis