Sei qui: Home

18.02.2010 Il Sindaco del Comune di Rio nell'Elba sulla tutela paesaggistica del territorio

PDF Stampa Invia per E-mail Giovedì 18 Febbraio 2010

In questi giorni l'Amministrazione sta esaminando la proposta di perimetrazione delle cosiddette aree1.2.1.2. relativa alla variante  ipotizzata dalla precedente Amministrazione.  

 

Come è noto detta variante ha tratto  ispirazione dalle disposizioni della Legge Regionale 1/2005 che impongono un chiaro e inequivocabile  riconoscimento delle aree aventi  "esclusiva o prevalente funzione agricola".

In questo quadro sono stati indicati alcuni obiettivi e i criteri necessari al loro conseguimento in coerenza con gli impegni programmatici assunti in campagna elettorale.

Gli obiettivi di fondo si identificano essenzialmente nella tutela paesaggistica del centro storico, nella tutela idrogeologica del territorio e  nella riduzione  dellepotenzialità edificatorie e degli indici di edificabilità a favore di una migliore conservazione e qualificazione del paesaggio locale .

Lo studio dell'Arch. Mauro Parigi,  a cui a suo tempo è stato affidato l'incarico della variante, ha quindi svolto una approfondita valutazione del contesto paesaggistico, considerando le pendenze dei versanti   in relazione alla tenuta delle scarpate e le  effettive possibilità di accesso alle zone interessate senza dover ricorrere a rilevanti opere di movimentazione terra.

Da qui  vengono individuati gli ambiti ove definire le aree di tutela ambientale ad esclusiva o prevalente funzione agricola e quelle soggette  ad interesse paesaggistico e bassa densità insediativa.

Unitariamente alla variante suddetta è prevista anche la classificazione di edifici esistenti secondo apposita scala di valore e alla individuazione degli  interventi che è possibile effettuare per il loro recupero con un atto d'obbligo che impone la cura e il risanamento ambientale  delle aree circostanti.

Una materia così importante per il territorio e per gli interessi dei cittadini esige massima trasparenza e informazione.

Per questo, prima di  compiere le scelte definitive e di portare la variante all'approvazione del Consiglio Comunale, l'Amministrazione intende promuovere momenti pubblici di confronto e di dibattito estesi  agli organismi rappresentativi della partecipazione e a tutta la cittadinanza riese.

                                                                                                                                           Il Sindaco   Danilo Alessi

Per informazioni e contatti:

Comune di Rio nell'Elba

Tel. 0565/943428 o 0565/943459E-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot, abilitare Javascript per vederlo

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 18 Febbraio 2010 16:41 )
 
deutsche porno porno gratis