Sei qui: Home

Situazione sinkole al Piano- "Ringraziamo il presidente della Regione Rossi ma il presidio va avanti in attesa di atti ufficiali per garantire risorse"

PDF Stampa Invia per E-mail Scritto da Servizio Comunicazione Comune di Rio nell'Elba    Giovedì 12 Marzo 2015
20150311_122449
Il presidio nella zona del Piano, tra i paesi di Rio nell'Elba e Rio Marina, è iniziato ieri alle ore 12.00. Il sindaco di Rio nell'Elba, Claudio De Santi, ha trascorso sul posto tutta la giornata di ieri e la notte. Molti sono stati i cittadini aderenti al Comitato per Il Piano, e non, - anche provenienti da altre zone dell'Isola- , che ieri fino a tarda notte si sono recati nella zona per dare il loro sostegno e la loro testimonianza. Anche i sindaci di Capoliveri e Porto Azzurro e vari consiglieri comunali di Rio Marina e di Rio nell'Elba si sono recati sul posto a testimoniare vicinanza al sindaco riese e al territorio.

Il sindaco di Rio nell'Elba e il Comitato, avendo appreso della lettera del presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, in cui lo stesso presidente si impegna a destinare le risorse necessarie per gli studi e le indagini relative ai fenomeni di sinkhole del Piano, ringraziano Rossi per la tempestività con cui ha risposto al presidio.

 

fullsizerender_4Tuttavia però sia il sindaco di Rio nell'Elba che il Comitato continuano la loro "occupazione" pacifica.

 

"Ora attendiamo la formalizzazione dell'impegno- spiega il sindaco De Santi - in modo tale da poter smobilitare il presidio stesso, che tra l'altro si sta svolgendo in condizioni atmosferiche anche abbastanza pesanti. Si annuncia inoltre una situazione meteo ancora più difficile per i prossimi giorni, che prevede aumento dei venti e temperature molto basse, perciò l'auspicio è che presto arrivino buone notizie supportate dalle necessarie garanzie".

 

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 12 Marzo 2015 10:26 )
 
deutsche porno porno gratis